Laurea in Scienze biologiche

Scheda del corso

Tipo di laurea Laurea
Anno Accademico 2006/2007
Ordinamento D.M. 509
Codice 0091
Classe di corso 12 - SCIENZE BIOLOGICHE
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Tipo di accesso Test non selettivo
Curricula La laurea è articolata in tre curricula: Curriculum 1 (Cellulare ­ Molecolare); Curriculum 2 (Biosanitario); Curriculum 3 (Ecosistemico) con le seguenti scelte guidate: Percorso Generale, Percorso Marino.
Sede didattica Bologna
Coordinatore del corso Prof. Paolo Pupillo
Docenti Elenco dei docenti
Lingua Italiano

Requisiti di accesso

Secondo quanto disposto dall'Ordinamento del corso di studio e coerentemente con il Regolamento Didattico di Ateneo (art.17, co.1) per accedere al corso di laurea è necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. E'prevista una prova di verifica di adeguatezza della preparazione iniziale.

Risultati di apprendimento attesi

La Laurea Triennale in Scienze Biologiche e' diretta alla formazione di laureati dotati di una buona preparazione di base in Biologia. I laureati della classe svolgeranno attivita' professionali e tecniche in diversi ambiti di applicazione, quali attivita' produttive e tecnologiche a livello di analisi, controllo e gestione. A tale scopo e' opportuno che i laureati abbiano la possibilita' di approfondire le conoscenze in aree specifiche delle applicazioni della Biologia.
In particolare i laureati nei corsi di laurea della classe devono:
- possedere un'adeguata conoscenza di base dei diversi settori delle scienze biologiche;
- acquisire metodiche disciplinari di indagine;
- possedere competenze e abilità operative e applicative in ambito biologico;
- essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
- essere in possesso di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione;
- essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
I laureati della classe svolgeranno attività professionali e tecniche in diversi ambiti di applicazione, quali attività produttive e tecnologiche di laboratori e servizi a livello di analisi, controllo e gestione.
Pertanto gli studenti, attraverso specifici curricula formativi, avranno la possibilità di approfondire le proprie conoscenze e di acquisire professionalità in diversi settori della Biologia. Nel corso del secondo anno lo studente scegliera' il proprio curriculum di studi, di norma fra quelli proposti nell'ambito del corso di laurea.
Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:
- comprendono in ogni caso attività finalizzate all'acquisizione dei fondamenti teorici e di adeguati elementi operativi relativamente: alla biologia dei microrganismi, degli organismi vegetali e delle varie specie animali fino all'uomo, a livello morfologico, funzionale, cellulare e molecolare; ai meccanismi di ereditarietà e di sviluppo; alla presenza e agli effetti degli esseri viventi nell'ambiente;
- devono fornire sufficenti elementi di base di matematica, statistica, informatica, fisica e chimica;
- devono prevedere in ogni caso, tra le attività formative nei diversi settori disciplinari, attività di laboratorio per non meno di 20 crediti complessivi;
- prevedono, in relazione a obiettivi specifici, l'obbligo di attività esterne, come tirocini formativi presso aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a stages presso università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.
Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è almeno pari al 60 per cento dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.
Il Consiglio di Corso di Laurea potra' inoltre approvare curricula degli studenti, presentati come piano di studi individuale, anche differenti da quelli previsti dal regolamento didattico ufficiale.



 


Curricula dettagliati

- Curriculum Cellulare - Molecolare
- Curriculum Biosanitario
- Curriculum Ecosistemico
   Scelta guidata: percorso generale
   Scelta guidata: percorso marino


 

Prova finale

La prova finale consiste in una discussione in seduta pubblica davanti ad una commissione. Il laureando dovrà esporre e discutere la propria esperienza formativa sulla base di un elaborato.

 

Sbocchi occupazionali

I laureati nel corso di laurea svolgeranno attività professionali e tecniche in diversi ambiti di applicazione, quali attività produttive e tecnologiche di laboratori e servizi a livello di analisi, controllo e gestione nel campo biologico di base, sanitario, industriale o ambientale.

Ulteriori informazioni

 

Contatti e recapiti utili

Segreteria Didattica
sig.ra Maria Cristina Castagnotto
Corso di Laurea in Scienze Biologiche
Dipartimento Biologia Evoluzionistica Sperimentale
via San Giacomo n. 9
40126 Bologna
Tel. 051/2094259
Lun - Ven (11.00 - 13.00)
e-mail: didsbsn@alma.unibo.it