37760 - SIMULAZIONE DI SISTEMI

Scheda insegnamento

  • Docente Lorenzo Donatiello

  • Crediti formativi 6

  • SSD INF/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 26/09/2017 al 15/12/2017

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente conosce le metodologie e gli strumenti per progettare, realizzare e convalidare modelli di simulazione per l'analisi e la valutazione di sistemi di elaborazione e comunicazione, e per l'analisi di sistemi sociali. È in grado di progettare, realizzare e convalidare modelli di simulazione per l'analisi e la valutazione di sistemi complessi.

Programma/Contenuti

1.classificazione di sistemi e modelli;

2. pianificazione di uno studio di simulazione;

3. progettazione di simulatori;

4. generatori di numeri pseudocasuali, generazione di variabili casuali;

5. tecniche di simulazione ad eventi;

6. analisi dei risultati di un esperimento di simulazione;

7. verifica, convalida e testing di un modello di simulazione;

8. ambienti di simulazione;

9. paradigmi di simulazione distribuita e parallela;

10. introduzione alla simulazione basata su agenti;

11. studio, analisi e valutazione di sistemi complessi mediante simulazione.

12.Introduzone ala Realtà Virtuale.

Testi/Bibliografia

- M. Law, W. D. Kelton. Simulation Modeling and Analysis, McGraw-Hill, 2000.

- R. M. Fujimoto. Parallel and Distributed Simulation Systems, Wiley Interscience, 2000.

- Jerry Banks, John S. Carson, II,Barry L. Nelson, David M. Nicol. Discrete-Event System Simulation, 5/E, Prentice Hall, 2010. 

- Christos G. Cassandras, S. Lafortune. Introduction to Discrete Events Systems, Springer, 2006.

- Macal, C., and M. J. North. 2009. Agent-based modeling and simulation. In Proceedings of the 2009 Winter Simulation Conference, ed. M. D. Rossetti, R. R. Hill, B. Johansson, A. Dunkin, and R. G. Ingalls.

- Steven M. LaValle. Virtual Reality, Cambridge University Press, 2017

Metodi didattici

lezioni frontali, esercitazioni e progetto di laboratorio.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso i) lo sviluppo di progetti, e ii) una prova orale. Lo sviluppo dei progetti ha lo scopo di accertare le capacità  progettuali e di implementazione dello studente. La valutazione dei progetti e deve risultare almeno sufficiente ( i.e., deve ottenere una valutazione ≥ 18/30) per essere valida ai fini dell'esame.  La prova orale, anch'essa valutata in trentesimi, consiste essenzialmente nella discussione dei risultati ottenuti nei progetti e mira a verificare l'acquisizione, da parte dello studente, delle conoscenze previste dal programma del corso. Il voto finale, espresso in trentesimi, tiene conto delle valutazione ottenente nelle prove sostenute.


Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico (lucidi delle lezioni, esercizi svolti, altre risorse utili) si trovano nella pagina web del corso.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.cs.unibo.it/~donat/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lorenzo Donatiello