35109 - PALEONTOLOGIA

Scheda insegnamento

  • Docente Roberto Barbieri

  • Crediti formativi 6

  • SSD GEO/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente è in grado di stabilire relazioni tra tempo e modi dell'evoluzione biologica e possiede elementi di base per una cronologia di eventi biologici e geologici. In particolare, lo studente è in grado di: - utilizzare la scala del tempo geologico e di inquadrarla in una prospettiva evoluzionistica; - valutare potenzialità e limiti delle documentazioni fossili per la ricostruzione di eventi e ambienti del passato.

Programma/Contenuti

Tipo, natura ed origine dei fossili. Relazioni tra documentazione dell'evoluzione biologica e processi sedimentari: i tassi di sedimentazione, il problema del "time averaging" e l'uso dei fossili come strumenti di ricostruzione di tempo e modi dell'evoluzione biologica. Gradualismo darwiniano ed equilibri punteggiati: due facce della stessa medaglia. I documenti fossili della vita primordiale. Ediacara. La "rivoluzione" cambriana e le faune tipo "Burgess". Le grandi crisi biologiche: cause e conseguenze. Icnofossili. L'uso dei fossili nella scala del tempo geologico e nelle correlazioni: le biozone e le loro relazioni con gli altri strumenti di datazione degli eventi del passato geologico. I grandi gruppi che hanno prodotto fossili guida: graptoliti, artropodi, cefalopodi e microfossili. I grandi gruppi di biocostruttori.

Testi/Bibliografia

I pdf delle lezioni tenute vengono rilasciati agli studenti durante lo svolgimento del corso come ausilio per la preparazione dell'esame.

Libri consigliati per approfondimenti:

G. Barsotti, M. Gnoli, A. Guerrini, Storia Naturale del Pianeta Terra, Vol. 1 – Paleontologia generale, Pacini Editore, 2015

M.J. Benton, D.A.T. Harper, Introduction to Paleobiology and the Fossil Record, Wiley-Blackwell, 2009

R.W. Jones, Applied Palaeontology, Cambridge University Press, 2006

Metodi didattici

Lezioni frontali e lezioni in museo (per 5 crediti) ed escursioni sul terreno (per un credito)


Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto obbligatorio al quale farà seguito un esame orale.

Strumenti a supporto della didattica

Aula, Museo Capellini dell'Università di Bologna, escursioni sul terreno

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Barbieri