67022 - FARMACOLOGIA

Scheda insegnamento

  • Docente Moreno Paolini

  • Crediti formativi 6

  • SSD BIO/14

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 27/09/2017 al 10/01/2018

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede conoscenze di farmacologia di base e avanzata. In particolare, lo studente è in grado di interpretare il ruolo del farmaco in relazione alla suscettibilità individuale e personalizzazione della terapia ed eseguire una valutazione farmaco-tossicologica di nuove molecole.

Programma/Contenuti

A - PRINCIPI GENERALI

 

Introduzione - Cenni storici, farmaci e religione; medicina omeopatica e allopatica; effetto placebo; farmaci generici.

 

Farmacocinetica - Assorbimento; distribuzione; metabolismo (fase I, Il e III); eliminazione; bioattivazione/biodetossificazione: modulazione dell'attività metabolica e potenzialità applicative in vitro (genotossicità) e in vivo (chemioprevenzione).

 

Farmacodinamica - Sedi e meccanismi d'azione; recettori; relazione dose-risposta; agonisti, antagonisti; fattori che modificano l'azione dei farmaci; interazioni tra farmaci; tolleranza.

 

Farmacogenomica - Considerazioni generali sui polimorfismi genetici a livello metabolico e recettoriale e loro ruolo in farmacologia (personalizzazione della terapia) e tossicologia (suscettibilità individuale).

 

Tossicità - Effetti collaterali, idiosincrasia, allergie; sperimentazione animale, limiti etici e scientifici; colture cellulari; cenni sullo sviluppo del farmaco: GLP; tossicità acuta, sub-acuta e cronica;genotossicità (batteria), cancerogenesi, embriotossicità (batteria), test ed allocazioni; sviluppo clinico e farmacovigilanza.

 

B - FARAMACOLOGIA SPECIALE

 

Farmacoterapia - Effetto farmacologico, meccanismo d'azione, uso clinico ed effetti tossici delle seguenti classi di farmaci: parasimpaticomimetici e parasimpaticolitici; simpaticomimetici e simpaticolitici; antiinfiammatori non steroidei; sedativo-ipnotici; gli alcoli; antidepressivi; antipsicotici; antiparkinsoniani; anticoagulanti; contraccettivi.

 

Chemioterapia (cenni)- Meccanismo d'azione, resistenza, spettro d'azione, chemioprofilassi, associazioni e tossicità dei seguenti chemioterapici: ß-lattamine, macrolidi, aminoglicosidi, tetracicline, cloramfenicolo, sulfamidici, chinoloni, antivirali, antitumorali.

 

 

Testi/Bibliografia

B.G. Katzung, Farmacologia Generale e Clinica, VII Ed. Italiana, Casa Editrice Piccin ~ Nuova

Libraria, Padova, 2009.

L.M. Fuccella, E. Perucca, C. Sirtori, Farmacologia Clinica, Casa Editrice UTET, Torino, 1998.

H. Lüllmann, K. Mohr, Farmacologia e Tossicologia, Piccin, Padova, 2001.

 

Metodi didattici

 

Lezioni frontali e discussione

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attaverso una prova  scritta finale di 3 ore, durante la quale non è ammesso l'uso di libri, appunti e supporti elettronici e una successiva breve  prova orale in caso di necessità 

Strumenti a supporto della didattica

 

 Videoproiettore, PC

Il materiale proiettato durante la lezione viene fornito agli studenti

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Moreno Paolini