06944 - COMPLEMENTI DI CHIMICA ORGANICA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente ha competenze su aspetti di chimica organica avanzata quali reazioni radicaliche, reazioni di ossido-riduzione, composti organometallici del rame e loro impiego in reazioni di addizione coniugata, composti organici di zolfo e fosforo, composti eterociclici e tecniche avanzate di spettroscopia MS ed NMR. Lo studente ha inoltre competenze nella pianificazione di una sintesi organica, con particolare riferimento alle strategie retrosintetiche, ai principali metodi di trasformazione di gruppi funzionali e all'uso di gruppi protettori.

Programma/Contenuti

Pre-requisiti:

Concetti fondamentali della reattività di gruppi funzionali organici. Fondamenti e principi di base di spettroscopia NMR e di Massa.

Argomenti:

Chimica organometallica, con particolare riferimento a derivati del rame (cuprati) e al loro impiego nell'addizione coniugata.

Ossidazioni e Riduzioni, con particolare riferimento alla chemoselettività.

Derivati organici di zolfo e fosforo.

Tecniche spettroscopiche (MS, 1H e 13C NMR).

Concetti di retrosintesi, disconnessione, interconversione di gruppi funzionali, sintoni ed equivalenti sintetici applicati alla sintesi di molecole organiche.

Testi/Bibliografia

Organic Chemistry, J. Clayden, N. Greeves, S. Warren, P. Wothers, Oxford University Press, 2001 (disponibile biblioteca Faenza);

Chimica Organica, T. W. G. Solomons, C. B. Fryhle, Zanichelli, 2008 (disponibile biblioteca Faenza).

Metodi didattici

Lezioni col supporto di presentazioni PowerPoint ed esercitazioni. Il Docente è disponibile ad approfondimenti e/o chiarimenti aggiuntivi, fuori dagli orari ufficiali di lezione, su richiesta degli studenti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova di verifica ha lo scopo di accertare il livello raggiunto per gli obiettivi indicati nella sezione “Conoscenze e abilità da conseguire."

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso un esame finale, atto ad accertare l'acquisizione delle conoscenze e delle abilità attese tramite lo svolgimento, con una prova scritta della durata di 2 ore senza l'aiuto di appunti o libri ma con utilizzo della tavola periodica.

Per sostenere la prova d'esame scritta è necessaria l'iscrizione tramite “Alma esami”, nel rispetto inderogabile delle scadenze previste.

La prova scritta consiste in 3 quesiti, aperti, ognuno valutabile con un punteggio massimo di 12 punti. I quesiti consistono in esercizi di sintesi organica per l'ottenimento di molecole complesse.

Il punteggio massimo ottenibile è di 36 punti. La lode è automatica a punti 32.

Strumenti a supporto della didattica

Le presentazioni del docente in formato PDF protetto da password sono disponibili on-line nella lista di distribuzione appositamente creata per il corso su ALMA Campus.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Mauro Comes Franchini