72675 - SISTEMI MOBILI

Scheda insegnamento

  • Docente Marco Di Felice

  • Crediti formativi 6

  • SSD INF/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso si propone di costruire una figura professionale in grado di progettare, sviluppare e valutare applicazioni, protocolli e sistemi di rete operanti su dispositivi mobili, dotati di interfacce wireless multiple, tenendo conto delle peculiari caratteristiche di comunicazione e delle limitazioni in termini di energia imposte dai dispositivi, sfruttando tecniche di routing avanzato e meccanismi di virtualizzazione.

Programma/Contenuti

Sito Web del corso: http://www.cs.unibo.it/~difelice/sm/

Il corso affronta tematiche legate alla progettazione e realizzazione di sistemi  e servizi mobili, ubiqui e context-aware. Gli aspetti di mobilità sono investigati considerando tre prospettive principali.

Nella prima parte, il corso affronta aspetti legati alla gestione della mobilità dei dispositivi e dei servizi; a tal proposito, sono presentate le principali soluzioni a livello link-layer/IP-layer/transport-layer per la gestione del processo di handover orizzontale/verticale, e le architetture software per la gestione efficiente di servizi mobili.

La seconda parte del corso è focalizzata su protocolli ed applicazioni per reti di comunicazione di ultima generazione  formate da dispositivi mobili, con caratteristiche di auto-configurazione ed auto-organizzazione, quali reti veicolari e device-to-device. Inoltre, vengono illustrate le caratteristiche, le applicazioni e le problematiche di ricerca relative a sistemi autonomi formati da nodi in grado di controllare autonomamente la propria posizione (es. sistemi di robot o di veicoli aerei).

La terza parte del corso approfondisce aspetti legati allo sviluppo di applicazioni e servizi legati al contesto (context-aware computing). In particolare, vengono investigate soluzioni per la rappresentazione del contesto e per l' inference reasoning, con esempi legati al contesto dell'IoT (dati di sensori) ed all'Human Activity Recognition (HAR). Viene quindi affrontata la tematica dei Location-based Services, presentando le tecnologie attuali per riconoscimento della posizione in contesti indoor/outdoor, ed i framework per lo sviluppo di applicazioni location-aware.

Segue l'elenco degli argomenti trattati nel corso:

Introduzione del corso

Architetture software e protocolli a supporto della mobilità

  • Gestione del link-layer handover
  • Gestione dell'IP layer handover: protocolli MIPv4, MIPv6, ed estensioni
  • Gestione dell'handover a livello trasporto ed applicazione
  • Architetture software e middleware a supporto della mobilità dei servizi: pattern, discovery servizi, gestione delle sessioni, messaging e sincronizzazione dati

Reti mobili di nuova generazione

  • Reti Veicolari: disseminazione delle informazioni e paradigmi di geocasting
  • Reti device-to-device basate su tecnologia WiFi e cellulare
  • Reti autonome (robot/droni) basate su mobilità controllata

Sistemi software context-aware

  • Principi di context modeling and reasoning
  • Human activity recognition
  • Location-based services: algoritmi e tecnologie per la localizzazione, pattern architetturali, framework esistenti

 

 

 

Testi/Bibliografia

Dispense del docente, articoli scientifici, link a capitoli di libro ed a risorse online 

Metodi didattici

Lezioni e esercitazioni.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Seminario su argomento del corso + progetto.

Strumenti a supporto della didattica

Proiettore e lavagna. Dispense del docente. Laboratori informatici. Emulatori di dispositivi mobili.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.cs.unibo.it/~difelice/sm/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Di Felice