66306 - ELETTROANALITICA E CORROSIONE

Scheda insegnamento

  • Docente Clinio Locatelli

  • Crediti formativi 4

  • SSD CHIM/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede le basi teoriche delle tecniche analitiche basate sui principi dell'elettrochimica e ha le conoscenze fondamentali sui fenomeni di corrosione. Lo studente sa scegliere la tecnica elettroanalitica più idonea per risolvere varie problematiche reali.

Programma/Contenuti

Metodi potenziometrici di analisi: potenziometria diretta e titolazioni potenziometriche.
Metodi voltammetrici di analisi con l'impiego di elettrodi a Hg ed elettrodi solidi.
Principi fondamentali della corrosione: aspetti termodinamici e cinetici.
Morfologia dei fenomeni di corrosione

Testi/Bibliografia

Skoog-West -Holler, Fondamenti di chimica analitica, Ed: Edises (Napoli)

Materiale didattico fornito dal docente

 

Metodi didattici

In aula il docente propone e discute teoricamente i principi fondamentali della materia, illustrando contemporaneamente la strumentazione ed i metodi utilizzati.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale

Strumenti a supporto della didattica

Lezioni frontali

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Clinio Locatelli