78009 - BIO-POLIMERI

Scheda insegnamento

  • Docente Chiara Gualandi

  • Crediti formativi 4

  • SSD CHIM/04

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente acquisisce conoscenze necessarie per valutare la sostenibilità di un materiale polimerico, è in grado di programmarne l’estrazione/sintesi da fonte rinnovabile, di valutarne l’applicazione e lo smaltimento nell’ambiente. Lo studente acquisisce, quindi, gli strumenti per comprendere le interazioni e l’impatto che ha il polimero con l’ambiente nel suo intero ciclo di vita. Lo studente ha inoltre le conoscenze per interpretare le correlazioni proprietà-struttura è ed in grado di prevedere le proprietà fisiche e chimiche del polimero sulla base della sua struttura molecolare.

Programma/Contenuti

Richiami di chimica macromolecolare: sintesi e correlazione proprietà-struttura delle principali classi di polimeri

Definizione di polimero da fonte rinnovabile e metodi per definire il contenuto di carbonio rinnovabile (ISO 16620)

Bioraffineria: produzione di monomeri, buiding blocks e polimeri

Smaltimento dei polimeri: riciclo meccanico, chimico, biologico e termodistruzione (ISO 15270)

Biodegradazione e compostaggio (definizioni, meccanismi, ISO 14855, EN 13432) 

Polimeri ottenuti direttamente da fonte rinnovabile per estrazione o per fermentazione (cellulosa e derivati, amido, chitina e chitosano, polidrossialcanoati)

Monomeri da fonte rinnovabile e polimeri da loro derivati (acido polilattico, polibutilene succinato, poliammidi alifatiche, bio-PE e bio-PET)

Polimeri fossil-based biodegradabili (polivinilalcol e policaprolattone)

Sostenibilità e ciclo di vita dei polimeri (Life Cycle Assessment, ISO 14040)

Testi/Bibliografia

Fondamentale sarà l'utilizzo degli appunti di lezione. Il materiale didattico (libri di consultazione, articoli di letteratura e presentazioni in power point) sarà distribuito dal docente.

Metodi didattici

Lezioni frontali in aula con proiezione di materiale didattico.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso il solo esame finale orale che accerta l'acquisizione delle conoscenze e delle abilità attese tramite lo svolgimento di una prova orale della durata di circa 30 minuti.

Strumenti a supporto della didattica

Lezioni in aula con supporto multimediale: videoproiettore

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Chiara Gualandi