84568 - GESTIONE E CONSERVAZIONE DELLA VEGETAZIONE

Scheda insegnamento

  • Docente Alessandro Chiarucci

  • Crediti formativi 4

  • SSD BIO/03

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede una visione complessiva sugli habitat a diverso grado di naturalità/artificialità, descritti mediante caratteri della vegetazione e sui metodi da adottare per la loro descrizione, con riferimento alle normative europee. Una particolare informazione riguarda i problemi conseguenti all'impatto antropico.

Programma/Contenuti

La vegetazione e i suoi fattori di contollo. Zone geografiche e Fasce altitudinali, con particolare riferimento all'Europa e all'Italia. Tipi di vegetazione e loro cartografia: principi e applicazioni. Sistemi di classificazione CORINE ed EUNIS. Direttiva Habitat e Rete Natura 2000. Valutazione della naturalità del paesaggio attraverso la vegetazione. La gestione della vegetazione: approcci, problemi, tecniche. Il valore conservazionistico della vegetazione.

Testi/Bibliografia

Dispense e materiale fornito dal docente

Metodi didattici

Lezioni frontali. Escursioni didattiche per visionare e discutere in natura delle problematiche gestionali e conservazionistiche della vegetazione.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio circa gli argomenti discussi durante lo svolgimento del programma.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Alessandro Chiarucci