86702 - INFORMATION LITERACY - BOLOGNA 2

Scheda insegnamento

  • Crediti formativi 3

  • Modalità di erogazione In presenza e a distanza (Blended Learning)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Il “Laboratorio di Information Literacy” intende sviluppare negli studenti le competenze indispensabili per sapersi documentare in maniera autonoma e per produrre nuova conoscenza.Al termine del laboratorio gli studenti saranno in grado di orientarsi tra le RISORSE documentali, utilizzandole in maniera più efficace e consapevole, grazie alla competenza acquisita nell'uso degli STRUMENTI (cataloghi, banche dati, repository, motori di ricerca, gestori citazionali) e alla conoscenza dei SERVIZI che l'Ateneo mette loro a disposizione (accesso da remoto, prestiti interbibliotecari, prenotazioni, proroghe online, tutorial).

Programma/Contenuti

Il corso ha per oggetto i principali metodi e strumenti della ricerca bibliografica e il riconoscimento delle diverse fonti documentarie. Il modulo si svilupperà su tre fasi che avranno per oggetto:

  1. le principali modalità d’interrogazione delle risorse informative e il recupero dei documenti necessari allo studio attraverso gli strumenti più appropriati;
  2. la selezione e la sintesi dei risultati della ricerca: i criteri di valutazione delle informazioni più adatti in base al tipo di risorsa e alla finalità della ricerca; organizzare, ordinando e archiviando, i dati recuperati.
  3. le modalità corrette di citazione della documentazione reperita dal punto di vista formale, etico e legale evitando così inconsapevoli azioni di plagio.

Metodi didattici

Partendo da un’esigenza/caso concreto (es: reperimento dei testi citati in una bibliografia per un esame, o reperimento di testi su un argomento X per una tesina, ecc.) si risale alle possibili soluzioni per giungere a fissare i contenuti dell’apprendimento, privilegiando un approccio ‘per problemi’ il più possibile interattivo e collaborativo. Si procederà sul binario che terrà distinte la ricerca per documento noto (i.e.: si parte da una bibliografia su un determinato tema di ricerca) dalla ricerca per argomento (i.e.: si arriva alla stesura di una bibliografia su un determinato tema di ricerca) Ci si avvarrà di simulazioni e brevi video e si realizzeranno diverse esercitazioni per favorire al massimo la partecipazione attiva degli studenti. Il laboratorio è progettato per consentire di fare esperienza, aiutare a capire com’è organizzata l’informazione e accrescere le capacità di scelta, analisi e valutazione delle fonti.
Le lezioni in aula si terranno nei giorni 1, 8, 15, 22 marzo 2018 dalle ore 14:00 alle ore 17:00 presso il laboratorio O del complesso Belmeloro.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Nel corso del laboratorio allo studente verrà assegnato un tema sul quale dovrà produrre una ricerca bibliografica descrivendola in sintesi attraverso lo strumento del ‘diario di bordo’ che contribuirà alla valutazione dell’apprendimento anche ai fini dell'idoneità da conseguire, assieme al criterio della percentuale di frequenza minima richiesta (70% dell’intera durata). I test previsti sulla piattaforma sono in autovalutazione.